Yezers a fianco di Figli Costituenti

Nei mesi scorsi è stata avviata l’iniziativa Figli Costituenti – evidente il richiamo alla più nota espressione Padri Costituenti – che mira a modificare due degli articoli fondamentali della nostra Carta Costituzionale, in particolare il secondo ed il nono. Qui il dettaglio:

 

ART. 2

La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale anche nei confronti delle generazioni future. Promuove le condizioni per uno sviluppo sostenibile.

 

ART. 9

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. Riconosce e garantisce la tutela dell’ambiente come diritto fondamentale.

 

Sono in totale 23 semplici parole, ma dall’impatto potentissimo. Vengono infatti inseriti in Costituzione tre principi fondamentali: l’equità generazionale, la crescita sostenibile e la difesa dell’ambiente.

 

Proseguite su “Gli Stati Generali” per leggere la versione integrale dell’articolo.