Un caffè con Nicolò Foppiani

Pubblicato il Pubblicato in Interviste

Laureato con lode in fisica alla Scuola Normale di Pisa, oggi dottorando alla facoltà di fisica di Harvard dopo diverse esperienze presso il CERN, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e l’università di Yale, Nicolò è un fisico molto particolare: appassionato di arrampicata e di viaggi. Nel 2019 ha avuto occasione di partecipare a The Future […]

Un caffè con Federica Occhipinti

Pubblicato il Pubblicato in Interviste

Federica Occhipinti è nata e cresciuta a Ragusa, chiamata la città dei ponti e famosa per le sue antiche origini bizantine e le sue influenze dal mondo arabo. Sono trascorsi ben 6 anni dal trasferimento a Milano: oggi, dopo la laurea in ingegneria energetica al Politecnico di Milano, lavora come consulente energetico. In Yezers attualmente […]

#YezersOnTour!

Pubblicato il Pubblicato in Eventi

La scorsa estate, lo #YezersOnTour ci ha portati in giro per l’Italia: grazie ai nostri yezers Andrea, Diletta, Maurizio, Luca, Jacopo e Roberto, abbiamo visitato Villasimius, Firenze, Campo nell’Elba,  il Salento, Catanzaro e Palermo. È stata una bellissima occasione di confronto in riva al mare (letteralmente!), al di fuori della particolare situazione di Milano, su quelli che sono davvero i problemi, le sfide, le speranze e […]

Un caffè con Filippo Malinverno

Pubblicato il Pubblicato in Interviste

Filippo Malinverno è nato e cresciuto a Como, città famosa per il suo lago e la celebre citazione di Manzoni. Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, oggi lavora presso The European House – Ambrosetti. Nei mesi scorsi Filippo ha conosciuto Yezers in occasione di un evento tenutosi proprio a Como, e oggi ha deciso […]

AperYezers: Mobilità Sostenibile

Pubblicato il Pubblicato in Eventi

Esiste un modo per sviluppare una mobilità davvero sostenibile, che superi la concezione di veicolo proprietario verso la condivisione delle risorse e di mezzi più sostenibili, pur rispondendo alle necessità della nostra vita quotidiana? Questo è stato l’oggetto del nostro Team di Ricerca Piste Ciclabili (potete leggere di più qui e qui) e del nostro progetto PedalaMI, […]

Duing: Benvenuti a Bordo!

Pubblicato il Pubblicato in Rassegna Stampa

Da novembre 2019 abbiamo iniziato nuova importante collaborazione. Si tratta di Duing, una startup tutta italiana nata con un obiettivo estremamente ambizioso: avvicinare aziende come Amazon, Disney, Netflix e tante altre ancora, alle nuove generazioni, per creare innovazione aperta e strategica. I giovani hanno così la possibilità di mettersi in gioco (e di vincere borse […]

Yezers @ MilanoPartecipa

Pubblicato il Pubblicato in Eventi

Nel mese di Novembre 2019 abbiamo partecipato a Milano Partecipa, una tre-giorni promossa dal Comune di Milano, Fondazione Cariplo insieme a Terna, Intesa San Paolo, Poste Italiane, SkyTG24. Un weekend di workshop, conferenze, interviste, lecture, tavole rotonde e mostre per comprendere la democrazia e il ruolo che ciascuno di noi è chiamato a giocare. Un […]

Perché i giovani non sono una minaccia: intervista ad Alberto Rossetti

Pubblicato il Pubblicato in Blog

Secondo Alberto Rossetti, psicoterapeuta e psicoanalista, le nuove generazioni fanno paura agli adulti perché non temono di mettere in discussione i valori e il funzionamento della società in cui vivono. Nel suo ultimo libro uscito a settembre 2019, I giovani non sono una minaccia. Anche se fanno di tutto per sembrarlo, l’autore riporta le riflessioni […]

Come cambia il sindacato: parola ad Andrea Donegà (FIM-CISL)

Pubblicato il Pubblicato in Blog

Continua la serie di articoli che Yezers dedica al mondo del lavoro. Dopo aver sviluppato una riflessione focalizzata in particolare sui giovani con Luca de Vecchi e Davide De Luca, rispettivamente avvocato giuslavorista e giornalista, e aver affrontato il tema dell’innovazione digitale con Alessandro Giaume, manager esperto del settore, abbiamo voluto approfondire come il sindacato […]

Voto a 16 anni? Sì, grazie

Pubblicato il Pubblicato in Blog

Nelle scorse settimane Enrico Letta ha proposto di abbassare il voto dell’elettorato attivo nel nostro Paese da 18 a 16 anni (ricordiamo che l’elettorato attivo è composto da coloro che votano; quello passivo da coloro che si candidano e possono essere votati). Enrico Letta ad appena 32 anni fu il più giovane ministro italiano, per poi essere […]